Legge di Bilancio 2019, conferma detrazioni…

Posted on Posted in Notizie generali

Restano confermati anche dopo l’approvazione della Legge di Bilancio 2019, i precedenti bonus fiscali per la ristrutturazione degli immobili, l’ efficientamento energetico, l’acquisto di mobili ed elettrodomestici (in caso di ristrutturazione dell’unità abitativa) e la cura e sistemazione delle aree verdi.

Il Documento Programmatico di Bilancio 2019 presentato dal Ministro dell’Economia ed inoltrato alla Commissione Europea dopo la sua approvazione, vede nelle voci relative alle “Misure discrezionali adottate dalle Amministrazioni pubbliche“, la conferma delle agevolazioni fiscali già indicate dalla Legge di Bilancio 2018.

L’obiettivo di proseguire sulla strada degli investimenti e della messa in sicurezza del territorio, nonché proseguire nella strategia per la crescita e l’occupazione, hanno portato il Governo a prorogare. senza grandi modifiche, i bonus precedenti relativi agli interventi di ristrutturazione edilizia degli immobili, di riqualificazione energetica (ecobonus), di sistemazione del verde (privato e condominiale) e all’ acquisto di mobili e grandi elettrodomestici associabile però agli interventi di ristrutturazione, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo